Artículos Sobre Fidel

Articoli

Per celebrare l’anno nuovo e il primo anniversario del trionfo della Rivoluzione, personalità di vari paesi del mondo furono invitati dal Primo Ministro, Fidel Castro. I visitatori stranieri, giovedì  31 dicembre apprezzarono nella capitale varie azioni e omaggi, accompagnati da  Osvaldo Dorticós e Fidel, che offerse una cena per salutare l’anno.

Articoli | 13/12/2019 |

Con le stesse illusioni con cui si giunge per la prima volta al luogo di lavoro che ci accoglierà come lavoratori, la giornalista Martha Rojas giunge ogni giorno, tanto vicina e unita per sempre, da quando era molto giovane, al leader eterno della Rivoluzione Cubana, il Comandante in Capo Fidel Castro

Articoli | 17/12/2019 |

Il teatro Karl Marx ristrutturato sembrava brillare con quella moltitudine di  donne e uomini sorridenti, perché in pochi minuti sarebbe cominciato il Primo Congresso del Partito Comunista di Cuba.
Già seduti tutti i delegati e gli invitati, l’attesa era piena d’emozione, e una molla fece alzare tutti in piedi e nel mezzo di un applauso scrosciante, quando entrarono i dirigenti storici della Rivoluzione con Fidel Castro al fronte,...

Articoli | 20/12/2019 |

«Adesso sì che vinciamo la guerra!».

Articoli | 25/11/2019 |

Fidel sopravvive. Nessuno lo metta in dubbio. Nella continuità del processo, nel suo constante rinnovo che non si può fermare, nelle nuove iniziative che si sviluppano, nella solidarietà invariabile con le cause più nobili, nel’instancabile lavoro per fare del socialismo  una possibilità sicura.
 

Articoli

I discorsi del leader della Rivoluzione Cubana, Fidel Castro (1926-2016), nella sede dell'ONU a New York trascendono ancora oggi e sono referenziali per i popoli che difendono ideologie progressiste o di sinistra.  
 
In questa data, commemorandosi il terzo anniversario del suo decesso, la missione di Cuba presso le Nazioni Unite rende tributo al suo lascito e ricorda il suo passaggio nell'organismo multilaterale.  
 ...

Articoli

Fidel Castro è stato una guida politica e spirituale, il cui lascito rivoluzionario è ancora vivo, ha detto oggi l'attivista statunitense Benjamin Chavis, in un pannello realizzato a Washington sul leader cubano.  
 
Ringrazio a Dio per Fidel Castro, ha detto il lottatore afroamericano per i diritti civili che ha risaltato che lo spirito del rivoluzionario del paese caraibico è un promemoria che ancora rimane molto lavoro...