Fragmento de Portada

13 marzo 2002

”Loro ci lasciarono l’esempio con il quale il nostro popolo, ogni giorno, pezzo per pezzo, e idea dopo idea, a fatto diventare Cuba da colonia spagnola prima e umiliante dominazione imperialista dopo, nella nazione più indipendente e libera della terra; da una società schiavista, piena di ingiustizie e disuguaglianze, nel paese più solidale e giusto che abbia conosciuto il mondo.” 

 

13/03/2021

Referencia en texto plano: 

Discorso nella celebrazione solenne del 45 anniversario dell’assalto al Palazzo Presidenziale e della pressa di Radio Reloj, realizzato nel teatro "Carlos Marx".