“Fidel è un latinoamericano prominente. È un uomo che ha contribuito e ha significato spettacolarmente per lo sviluppo politico e indipendente dei popoli sfruttati del XX Secolo. È un rivoluzionario nato. E il rivoluzionario nato sta sempre rivoluzionando, sta trasformando la società che lo circonda e trasforma se stesso. Fidel è un uomo che sta facendo. E per essere quello che è Fidel è necessario come condizione sine qua non essere umano”.

Celso Delgado, Politico e Diplomatico messicano